Novità

Stingray – Oltre i Samurai

02-stingray

I primi usi della pelle di razza risalgono ad antiche civiltà asiatiche che adoperavano questa pelle grezza di pesce per decorare le impugnature e i foderi delle spade.

I Samurai Shogun la utilizzavano soprattutto per le loro armature. In Europa il primo grande artigiano che utilizzò la pelle di razza fu Jean-Claude Galuchat. Galuchat cominciò a lavorare questa pelle per Luigi XV applicandola a oggetti di rara bellezza.

Due secoli dopo, gli artigiani dell’Art Déco e i mobilieri Paul Iribe, Jacques-Emile Ruhlmann, Jean-Michel Frank e John Paul Cooper ripresero la tradizione di Galuchat utilizzando la pelle di razza in un numero maggiore di pezzi, combinandola con inserti in avorio, ebano, metalli preziosi e colorandola con tinte vivaci.

VI PROPONIAMO UN CATALOGO DI VENTI COLORI ORDINABILI IN DIFFERENTI DIMENSIONI.

Contattaci per avere maggiori informazioni o richiedere la nuovissima cartella colori: cuoium@cuoium.com